| Il Meteo nel bellunese |  Cinema  | Info utili |  Links | Contattaci |  Guestbook Site map |  credits |

Belluno 10 novembre 2011



I racconti di Joséphine (pseudonimo)
tratti dal suo testo in elaborazione:

"Ridi, prof, che ti denuncio!"




Je fais feu

L’alunno Cinci Vito era un genio della vendetta. Sapeva temporeggiare, controllare e usare con accortezza la sua arma prediletta: “Le fusil.”
Eccellente in tutte le materie, soprattutto in italiano e in francese, Cinci Vito possedeva un’eleganza espressiva ricca di metafore, cui dava spesso concretezza di vissuto.

“Je fais feu avec mon fusil” era il terribile monito con cui apostrofava compagni e insegnanti poco sensibili al suo genio.

Continua ...

Il toupet

Presidi normali, che fanno il loro dovere e non obbligano a una triste solitudine gli insegnanti, se ne trovano pochi. Di solito o sono carogne o sono strambi come quello che avevano alle Medie Mondeval.

Il preside Gildi M. era subentrato alla famosa Vitin, dirigente dinamica, creativa, stimolante, efficientista fino all’esaurimento dei sottoposti. Così all’inizio il Gildi è stato accolto da tutti come un anno sabatico, ma è stato vissuto in seguito come un de profundis.

Continua ...

In morte di Giulio e Mansueta

Oggi 19 gennaio 2006, la professoressa  Cerentin Mansueta è stata presa  sottobraccio dalla   Vecchia Signora e se ne è andata all’improvviso. I colleghi l’hanno accompagnata alla  fossa soffrendo  20° sottozero e poi, dolenti,  si sono  ritirati  al bar per  riscaldare  i cuori  e per chiosare:
“Almeno al Zilli è morto d’estate!”

Continua ...

Un prete poco addestrato

Ricordo quasi con nostalgia il collega don Enzo, insegnante di Religione.
 Un giorno me lo son visto capitare a casa insieme a un ragazzino disabile che portava spesso con sé per liberare la madre dalla fatica di accudirlo tutto il giorno. Il ragazzino gli si avvinghiava addosso barbugliando e pulendosi il moccio sul maglione dell’amico. Lui gli parlava pacatamente e lo lasciava fare abbracciandolo: “Tanto in canonica c’è una bella lavatrice, vero Gigino?”
Se capitava, discutevamo di tante cose senza mai parlare di Dio.

Continua ...

 

| Città e Provincia | Storia | Tour | Eventi | Arte e cultura | Musei | Info utili | Libri | Cinema | Aziende | Turismo |
| Nevegal | Piave | Turismo | Benessere e movimento | Tango Argentino| Località sciistiche |
| Soccorso alpino| Links |

Copyright © 1999-2011 by webdolomiti.net - Tutti i diritti riservati